Calciatori Professionistici

Con il nostro programma, alcuni dei nostri giocatori dell’Accademia ISM hanno raggiunto il loro obiettivo ed sono entrati nel mondo del calcio professionistico.

Questi sono alcuni di loro:
Artem Onishchenko

Year of birth: 2002
Program: TIP 2018
Team: A.C. Perugia

Han Kwang Song
Anno di nascita: 1998
Programma: TIP 2015
Squadre: Cagliari calcio, A.C. Perugia, Juventus F.C.
“Grazie alla ISM – International Scouting Center ho iniziato la mia carriera professionistica. La strada è stata lunga, ma finalmente posso dire che il mio sogno è diventato realtà segnando il mio primo gol in Serie A e diventando il primo nordcoreano a vestire una maglia così importante come della Juventus. Il mio sogno è diventato realtà! “
Raul Yagubzade
Anno di nascita: 2004
Programma: TIP 2018
Squadre: A.C. Perugia
“Voglio ringraziare di cuore ISM – International Scouting Center per avermi dato la possibilità di imparare l’italiano, crescere e avermi mandato in prova con il Perugia l’anno scorso. Quest’anno sono diventato il primo giocatore azero a giocare con il Perugia, posso dire che i miei sogni si sono avverati anche facendo parte della mia Nazionale.”

Choe Song Hyok

Anno di nascita: 1998
Programma: TIP 2015
Squadre: A.C.F. Fiorentina, A.C. Perugia, S.S. Arezzo
“In un Paese diverso, con una lingua diversa, molto lontano dai miei genitori e amici … ma tutti all’ISM mi hanno aiutato ad ambientarmi nel nuovo ambiente e soprattutto a concentrarmi sul mio sogno, il calcio. Grazie a questa esperienza, sono nate tante amicizie con cui ho condiviso sogni e momenti fantastici. È stato un vero sogno poter giocare per un club di dimensioni come il Perugia.”
Stephen Payne
Anno di nascita: 1997
Programma: TIP 2017
Squadre: Varzim Sport Clube, Portimonense Sporting Club
“Gli allenamenti di calcio hanno un livello completamente diverso rispetto a quello che avevo effettuato negli Stati Uniti. La mia parte preferita sono gli allenatori. Sono cordali, preparati e ti aiutano a sviluppare al meglio le tue qualità, anche se ci vuole un po ‘più tempo per ottenerlo. Affinché un giocatore si sviluppi davvero bene, gli allenatori devono essere preparati, questo è importante. Durante il mio periodo con l’Accademia ho svolto esercitazioni tecniche che mi hanno permesso di migliorare molto nel mio ruolo. Nel complesso l’esperienza dell’Accademia è stata indimenticabile e incredibile. Ha portato qualcosa di nuovo nella mia vita. E sono felice di aver colto l’occasione per andare in Europa e diventare un calciatore professionista, ricevendo anche la convocazione con la mia Nazionale”
Liran Rigen
Anno di nascita: 2002
Programma: TIP 2018
Squadre: A.C. Perugia
“Durante i miei primi giorni in Italia non pensavo davvero di arrivare così lontano, ma ho sempre creduto in me stesso, non importa quanto sia difficile, faccio del mio meglio per essere il migliore! Ora sono molto felice di essere un giocatore del Perugia, che è un grande club e non vedo l’ora di poter esordire in prima squadra. Inoltre voglio ringraziare l’ISM che mi ha aiutato tantissimo e mi ha aiutato a diventare il giocatore che sono adesso.”